2 risposte

  1. las artes
    22 gennaio 2012

    Tuttavia, se desideriamo uno spuntino “salato”, possiamo scegliere gallette di riso, di mais, grissini o cracker non salati (almeno in superficie). Oppure, perché no, prepararci dei pop-corn e non aggiungere la solita spolverizzata di sale… Per quanto riguarda le quantità, 2-4 gallette di riso o di mais sono più che sufficienti, magari spalmate con patè di olive o pasta d’acciughe (non più di un cucchiaino per entrambi). E, per completare lo spuntino creando un abbinamento perfetto, basta aggiungere qualche tocchetto di verdura cruda e del tipo preferito (carote, sedano, ravanelli, finocchi), purché di stagione. In questo modo potremo avere a disposizione un’ulteriore scorta di vitamine e minerali, ma anche di fibre disintossicanti, utili per mantenere attivo il nostro metabolismo e assorbire meno grassi e carboidrati.

    Rispondi

    • dietaenutrizione
      23 gennaio 2012

      grazie del commento e delle idee

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
dispositivo portatile pc desktop